Lifestyle

Quali sono le nuove frontiere per gli artisti?

Il web offre un sacco di potenzialità: è un terreno perfetto sulla quale poter crescere e ampliare il proprio business. Basti pensare solamente ai social network, piattaforme capaci di farti conoscere al grande pubblico o di renderti anonimo. I social sono un potente strumento di comunicazione e al giorno d’oggi tutti postano la propria vita su queste piattaforme, con la speranza di essere ritenuti interessanti e avere popolarità.

In questo contesto potremmo inserire anche gli artisti musicali, vogliosi di far conoscere la propria musica in tutto il mondo e di diventare virali. Internet è sicuramente una aiuto in più per i musicisti che vogliono entrare nelle case degli ascoltatori: non c’è bisogno di passare per radio o discografiche, ora per pubblicare una canzone basta pubblicare su Spotify o YouTube, fare una giusta promozione sui social e il gioco è fatto. Ovviamente con tutte le incognite del caso.

Quali sono i mezzi per promuovere la propria musica e diventare virali

Per fortuna, rispetto al passato che bisognava farsi le ossa nei locali per farsi notare da qualche discografico, al giorno d’oggi basta avere una connessione a internet ed essere bravo. I molti artisti emergenti decidono di spendere il loro tempo avviando una profonda attività di sponsorizzazione sui social, cioè andare a pagare gli adv dei vari social per promuovere la propria canzone e arrivare a più ascoltatori possibili. Risulta sicuramente un metodo vincente e che punta ad aumentare facilmente play su spotify.

Ci sono però una serie di caratteristiche da tenere sott’occhio quando si vuole emergere come artista e creare una propria identità:

  • Sito Web: avere una buona identità digitale è fondamentale per riuscire a raggiungere più pubblico e fidelizzarlo. Per questo motivo, seppur meno in voga rispetto al passato, ogni musicista o band deve possedere un sito web. È fondamentale per dare maggior professionalità al progetto che si vuole seguire, cosa che i social non fanno al 100%.
  • Social e piattaforme digitali: Come detto in precedenza i social sono in mezzo principale attraverso il quale veicolare la propria musica e la propria immagine. Per questo motivo è molto importante mostrarsi e riuscire a catalizzare l’attenzione sul proprio profilo. Social come Instagram e Facebook sono fondamentali per questa attività, permettendo di fidelizzare il proprio pubblico e aumentare i propri streaming. Ovviamente insieme ai social vanno sfruttate le piattaforme digitali: Spotify e YouTube sono i principali maestri nell’ascolto di musica. Puntare su di loro è la scelta giusta, specialmente perché Spotify crea sempre più playlist con le ultime uscite degli artisti emergenti, promuovendo il loro lancio. Su YouTube bisogna sfruttare l’algoritmo e le classifiche di tendenza, postando il video ufficiale della canzone.
  • Ufficio Stampa: fin qui abbiamo parlato di siti web e social, ma probabilmente l’ufficio stampa è il mezzo di comunicazione fondamentale per ogni artista. Questa figura cura tutta la comunicazione dell’artista, da quella digitale a quella offline. Cura e manda i comunicati alle varie testate giornalistiche, blog, siti, radio, giornali musicali e a riviste cartacee, aumentando la platea di strumenti che possono parlare di quel determinato artista. In sostanza l’ufficio stampa promuove quella che è l’immagine del cliente, rendendo interessante ciò che offre. L’obiettivo è creare una forte identità del cantante o della band. Ovviamente non tutti possono permettersi tale figura, perciò bisognerà farlo da soli, contattando testate su testa in modo da farsi conoscere e far parlare di sé stessi.

Attenzione a TikTok per la promozione musicale

Tra le app più utilizzate al momento non si può non menzionare TikTok. Il famoso social cinese è in forte ascesa e continua a intrattenere milioni e milioni di persone da tutto il mondo. La principale funziona che ha permesso alla piattaforma di condivisione di diffondersi a macchia d’olio sono stati i balletti e la musica. Questi due sono l’aspetto principale dell’app, alla quale poi vanno aggiunti sketch, challenge, tutorial e tantissimo altro ancora, sempre corredato da della buona musica.

È quindi inutile negarlo: TikTok è lo strumento perfetto per promuovere la propria musica! Ci sono numerosi tiktoker che hanno lanciato moltissime canzoni sulla nota piattaforma diventando virali e aumentando le visite su Spotify e YouTube.

Quello che bisogna fare è entrare nei “Per te” e nei suoni “Virali” in modo che le persone utilizzino la propria canzone per fare video divertenti. Una volta che sei entrato lì è fatta: potremmo citare moltissimi esempi di canzoni usate per 30 secondi di video e subito rimaste nel cervello delle persone che in ogni momento la cantano. Questo porterà sempre più persone a conoscerti e di conseguenza aumenterai tutti i tuoi numeri sui social e le piattaforme di streaming. Utilizza contenuti semplici e divertenti per veicolare la tua canzone, oltre a renderla perfetta per challenge e balletti, in modo da farla usare sempre di più dai giovani, fino a diventare un vero e proprio trend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.