Lifestyle

Spettacoli teatrali a Firenze per la primavera – estate 2020

La buona stagione è ormai alle porte, come l’arrivo di giornate più lunghe. Il bel tempo incoraggia le uscite e la voglia di stare in compagnia. Firenze dedica ai suoi visitatori, turisti e assidui frequentatori un importante programma di spettacoli teatrali, previsti nella primavera – estate del 2020. Nonostante l’inevitabile differimento di tutti gli appuntamenti a causa del dilagare dell’epidemia del Coronavirus e che ha imposto lo stop anche ai teatri, il calendario degli spettacoli teatrali a Firenze per la primavera – estate 2020 attende i suoi appassionati al momento della riapertura di tutte le strutture. Con “Non è vero, ma ci credo”, Enzo De Caro andrà in scena al Teatro della Pergola, che poi offrirà agli spettatori un classico del teatro Greco, “Antigone”, con Sebastiano Lo Monaco e barbara Moselli. Al Puccini, Mario Perrot sarà il protagonista di “In nome del padre”; al Della Pergola, invece, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Arturo Muselli, Giorgio Marchesi, Caterina Vertova saranno i protagonisti di “Mina vagante”. “A che servono gli uomini?” è, invece, il titolo dello spettacolo in programma al Verdi e che vedrà come protagonista Nancy Brilli. Presso il Puccini, spesso protagonista di eventi Firenze centro, invece, Serena Dandini sarà la protagonista di “Serendipity – Memorie di una donna difettosa”, mentre al Museo del Popolo Simone Cristicchi intratterrà gli spettatori con “Manuale di volo per uomo”. Emilio Solfrizzi, invece, sarà protagonista di “Roger”, un omaggio semiserio al campione di tennis Roger Federer. Al Tuscany Hall, invece, risate e divertimento con la comicità di Maurizio Battista con “Trent’anni e non li dimostra”; ironia e spensieratezza anche al Verdi, dove Brignano dà appuntamento al pubblico con il suo “Un’ora sola vi vorrei”. Paolo Bonacelli e Marilù Prati ,invece, al teatro Della Pergola, intratterranno il pubblico con lo spettacolo “Processo a Gesù”. “Sogno o son desto” di Massimo Ranieri e il concerto “A gentile richiesta” di Gigi D’Alessio presso il teatro Verdi precederanno gli spettacoli “Se non posso ballare … Non è la mia rivoluzione” di Lella Costa e “Una storia da cantare” di Enrico Ruggeri presso il Puccini.

Continua a leggere: come organizzare una cena o gala a Firenze prima di una visita a teatro? Amore, sogno e Romanticismo al Verdi, dove Mirko Ranù, Giulia Sol e Gloria Enchill regaleranno l’interpretazione del musical “Ghost”. Marco Masini, invece, festeggerà con un concerto al Verdi il trentennale della sua carriera in musica. Il calendario degli spettacoli teatrali a Firenze per la primavera – estate 2020 si arricchirà con il duo Raf – Tozzi che, sempre al Verdi, regalerà alla platea un viaggio tra i successi più importanti della carriera. Il teatro Tuscany Hall, invece, sarà protagonista del concerto della band italiana delle Vibrazioni, diretta dall’esperienza del maestro Beppe Vessicchio. Niccolò Fabi, poi, arricchirà il calendario degli spettacoli teatrali a Firenze per la primavera – estate 2020 con una tappa del suo tour, durante la quale regalerà ai fan un viaggio tra i suoi successi più importanti. Il concerto di Fabi presso il Teatro Romano, sarà seguito dallo spettacolo in prosa l’”Abisso” con Davide Enia che chiuderà il calendario degli spettacoli teatrali a Firenze per la primavera – estate 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *