Attualità e Notizie

Una Renault Clio tutta nuova al salone di Ginevra

La nuova Renault Clio, si trasforma interiormente

La nuova Renault Clio è debuttata ufficialmente dentro al Salone di Ginevra. Questo nuovo modello finalmente vedrà assistenza alla guida, ci sarà pure la versione ibrida e molte altre novità tutte da scoprire sicuramente. Partiamo con il dire che è cambiata sia esternamente che interiormente, per fare degli esempi abbiamo dai fanali anteriori e posteriori che sono a full led, telecamera posteriore per l’anticollisione e c’è pure cruise control. Mentre per i tessuti interiori c’è sempre la Initial Paris ma verrà fuori anche la versione RS che abbiamo già notato nella versione RS line.

Come già detto uscira na versione motorizzata ibrida, con motori a benzina al suo fianco. Ovviamente non possono mancare i diesel cme in tutte le vetture nuove è euro 6 che partono dai 65 cavalli fino ad arrvare ai 130 cavalli. Sicuramente un’auto da prendere in considerazione nel momento in cui si pensa di andare a prendere una nuova macchina, dopo tutto ci sono pure degli sconti fantastici per le rottamazioni della propria macchina.

La personalizzazione di questa nuova Clio

Questa nuova Renault Clio ha veramente di tutto per diventare unica, dato che si può personalizzare con undici colori diversi ed ha tre pacchetti di scelta, una cosa che si nota fin dall’inizio sono i fari cento per cento led che ha fino al primo livello di personalizzazione. Internamento sicuramente possiamo vedere il tachimetro digitale che può essere di sette pollici o da dieci pollici dipende molto dall’allestimento e dal pacchetto che si prende.

In questa parte digitale si riesce a trovare tutte le informazioni del caso, come le informazioni del nostro viaggio che stiamo facendo o il navigatore, come impianto audio possiamo avere il Bose e questa opzione non invade più il bagagliaio che ora ha una bella capienza; 391 litri, facendo un confronto ha 26 litri di capienza in più rispetto alla vecchia versione.

Le gamme e la motorizzazione per una Clio da paura

La disponibilità sarà quella di avere R.S. Line e Initial Paris, la prima versionà va a sostituire l’attuale GT line. Sia chiaro cambia ben poco perché troveremo sempre il look sportivo e quindi cerchi da 17 pollici, la griglia d’api e un posteriore ancora più sportivo, per non parlare della pedaliera in alluminio e le impugnature del volante rosse, queste impugnature e troviamo pure sul cambio e sui vari pannelli. Ci sono pure dei dettagli cromati come l’antenna a pinna di squalo. Sulla versione sport troviamo pure i sedili in pelle con figure di diamante sulla parte superiore dello schienale del guidatore e nella parte laterali del sedile troviamo un tessuto traspirante.

C’è grande attesa sicuramente per l’ibrido della Clio che verrà fuori nel 2020 con un mille e sei benzina accompagnato da due motori elettrici che avranno una batteria da 1,2kwh. È presente anche la gamma 100 cavalli, la tce 100 sarà disponibile anche a doppio combustibile con gpl. La top di gamma tce 130 gpf con 130 cavalli  è abbinata al cambio automatico a sette velocità. Sono pure disponibili due versioni alternative da 85 cavalli e quella da 115 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *